Chiamaci allo 010 6969502
ZENA COSTRUZIONI LOGO

Ristrutturazione appartamenti

Ristrutturazione appartamenti a genova


Per la ristrutturazione di appartamenti a Genova le opere che si possono eseguire sono molteplici: Dall'imbiancatura e tinteggiatura degli interni, alla sostituzione di cucine, camere, all'installazione di bagni con la relativa posa di pavimenti, di ogni genere e molto altro.

PAVIMENTAZIONE

Per la ristrutturazione completa di appartamenti si può necessitare la posa di nuova pavimentazione, la quale può variare in base ai vostri gusti e stili. Posiamo qualsiasi tipo di pavimentazione come: Cotto, Gres, Parquet, marmo, e molto altro ancora.

Impianto idrico

ZENA COSTRUZIONI realizza nel tuo appatamento impianti secondo la regola dell’arte, in conformità alla normativa vigente (decreto Sviluppo n. 37 del 22 gennaio 2008) e sono responsabili della corretta esecuzione degli stessi. Per estensione, quindi, tutti gli impianti che sono realizzati in conformità alla normativa vigente e alle norme Uni, Cei o di altri Enti di normalizzazione, appartenenti agli Stati membri dell’Unione europea o che sono parti contraenti dell’accordo sullo spazio economico europeo, sono da considerarsi eseguiti secondo la regola dell’arte.

Responsabilità dell'installatore

Al termine dei lavori, dopo l’effettuazione delle verifiche previste dalla normativa vigente, comprese quelle di funzionalità dell’impianto, l’impresa installatrice rilascia al committente la dichiarazione di conformità degli impianti realizzati nel rispetto delle norme. Di tale dichiarazione, resa sulla base del modello, fanno parte integrante la relazione contenente la tipologia dei materiali impiegati, nonché il progetto.

Responsabilità del committente

Il committente è tenuto ad affidare i lavori di installazione, trasformazione, ampliamento e manutenzione straordinaria degli impianti ad imprese abilitate ecco perché interviene la nostra società. Il proprietario dell’impianto adotta le misure necessarie per conservare le caratteristiche di sicurezza dell’impianto previste dalla normativa vigente in materia, tenendo conto delle istruzioni per l’uso e la manutenzione predisposte dall’impresa installatrice e dai fabbricanti delle apparecchiature installate.

Impianto gas

Con il riferimento alle applicazioni civili, per impianto gas si intende un impianto costituito da diversi componenti, tra cui i principali sono: l'impianto interno, i collegamenti, le predisposizioni, il punto di riconsegna, il punto di inizio, le tubazioni, le guaine, i giunti, i dispositivi di intercettazione, le prese pressioni. Per impianto interno gas si intende l'insieme delle tubazioni che partono dal punto immediatamente a valle di quello di consegna e raggiungono le varie apparecchiature gas; un impianto gas domestico è in particolare un impianto nel quale la potenza dei singoli apparecchi collegati, e la somma degli stessi, è non superiore a 35 kW, indipendentemente dalla finalità di riscaldamento, cottura e/o produzione di acqua calda sanitaria. I collegamenti agli apparecchi utilizzatori dalla tubazione principale possono essere di vari tipi e materiali, generalmente i piani cottura sono collegati con tubi di acciaio flessibile mentre le caldaie con tubi rigidi.
Share by: